Vai al contenuto

Protocollo fra Distretto Rotary e Capitanerie di Porto

È stato sottoscritto un importante Protocollo d’intesa fra il Distretto Rotary 2060 con le Capitanerie di Porto di Venezia e Trieste, lo scorso 26 gennaio a Venezia, per suggellare una collaborazione per realizzare l’importante progetto del Rotary “Plastic Ride” per la lotta alle plastiche e microplastiche che contaminano i fiumi e il mare.

Il protocollo è stato sottoscritto dai Comandanti delle Capitanerie di Porto di Venezia, Contrammiraglio Filippo Marini e di Trieste Capitano di Vascello Luciano Del Prete e dal Governatore del Distretto Anna Favero.

Sono intervenuti anche Ivano Chivelli, Presidente Commissione Ambiente Distretto 2060, Cristiano Patrese in rappresentanza del Rotary Club di Venezia e Christian Giuseppe Caruso, Presidente del Rotary Club Verona Nord. La Guardia Costiera sarà quindi partner istituzionale di un progetto ampio respiro finalizzato alla tutela dell’ambiente concentrandosi in particolare sulla tutela delle acque dall’inquinamento delle plastiche e microplastiche ed è particolarmente rivolto alle giovani generazioni.

Sono previsti incontri nelle scuole, passeggiate ecologiche, attività di raccolta plastica, borse di studio o stage mirati e tante altre attività per la tutela ambientale.

Il progetto è dedicato all’ambiente nell’anno del Centenario del Rotary in Italia, che ha visto sorgere il club di Milano nel 1923 e quello di Trieste nel 1924. Ad aprile a Venezia si svolgerà l’evento finale con un convegno scientifico dedicato al tema.

Unisciti ad altri 4.657 iscritti e inizia oggi a ricevere le notizie del Rotary International Distretto 2060

Cliccando qui sopra confermi l'adesione alla nostra newsletter e sei consapovole che hai fornito il tuo indirizzo email, che verrà trasferito al Rotary International Distretto 2060 per il trattamento conforme alle condizioni d'uso.

Leggi la nostra privacy per avere ulteriori informazioni Privacy-Policies.